PRATICALINGUA

Articulu nant'à CORSICAOGGI.org


U situ CORSICAOGGI.org chì tratta di l'infurmazione in Corsica in lingua taliana ci face l'onore di parlà di a nostra struttura. Ne sìanu ringraziati !


Articulu nant'à CORSICAOGGI.org
PUBBLICATO IL 29 MARZO 2016  DA CORSICAOGGI
 
Praticalingua: imparare la lingua corsa… usandola
 
La lingua corsa, ormai da anni, è insegnata in Corsica nelle scuole di tutti i livelli e all’Università. Ma nonostante questo ha una diffusione sempre minore.
 
L’associazione Praticalingua, che da marzo ha aperto i battenti a Bastia, propone un approccio diverso: non più (o non solo) studiare la lingua tra i banchi di scuola, ma metterla in pratica, utilizzarla “in immersione” mentre si frequenta un laboratorio che insegna un’attività; che sia suonare la chitarra, cantare, usare gli strumenti informatici o… imparare l’inglese partendo dal corso invece che dal francese! Usare la lingua per uno scopo pratico, in un ambiente amichevole che cancelli la “paura di sbagliare” che blocca molti.
 
Questa è la scommessa dei militanti e professori dell’associazione fondata da Alexandre de Zerbi, che già prima dell’apertura avevano raccolto una trentina di adesioni, che sperano diventeranno un centinaio entro la fine dell’anno.
 
Interessante anche la formula: un abbonamento mensile di 19 euro per i più piccoli o 29 euro per gli adulti che dà accesso a tutti gli atelier che si desidera frequentare.
 
Alcuni esperimenti di attività in cui si praticava la lingua corsa in immersione erano stati tentati, per esempio dalla Lega Corsa di Scacchi, ma erano casi singoli e slegati tra loro. Qui invece si offre una gamma di corsi, laboratori e attività che nel futuro crescerà, così che ognuno possa praticare la lingua mentre fa ciò che gli piace. Ciò che un tempo la società stessa offriva mentre oggi è necessario offrire attraverso strumenti nuovi.
 
Per informazioni potete visitare i profili Facebook  e Twitter  di Praticalingua, e il sito ufficiale.
Concludiamo con il video della trasmissione “Inseme” di FR3 ViaStella del 17 febbraio 2016 dove (dal minuto 2:30) Alexandre De Zerbi descrive l’associazione, i suoi obiettivi e le sue attività.