praticalingua

Associu praticalingua - Carrughju Sant'Ànghjuli - praticalingua@gmail.com - 07 88 16 51 35

STORIA DI CORSICA-ECUNUMIA: 1927-1965 A Mina Di Cànari




In u 1927 principia una di e più grande opere minaria di Corsica


Dapoi u 1925, a sucetà « Eternit » avia trovu un ghjacimentu piuttostu interessante di tigliu in Cànari.
U sfruttamentu di u filone principia trà u 1927 è u 1930. Ripiglia un pocu à partesi da u 194,ma ghjè soprattuttu in u 1949 chì a pruduzzione diventa veramente industriale. 

U bastimentu maiò chì si vede sempre longu à u stradò, hè compiu in u 1953.

A pruduzzione crescerà di più in più, fin'à tuccà guasi 30000 tonne à l'annu in u 1961.

À st'èpica, 300 persone travàglianu ind'a minera, Corsi ma ancu Taliani, Pulunesi. U paese di Cànari conta tandu circa mille abitanti : e scole sò piene, ci sò parechji caffè, risturanti, è ancu un cinema.
Ma à partesi da u 1963, i sindicati palèsanu e prime malatìe, chì èranu state piattate da a direzzione sin'à tandu.

I danni per l'ambiente sò evucati dinù : pòlvere di " l'infernu biancu ", destruzzione di e marine per via di i rifiuti minerali. In più,ci hè bisognu di suvvenzione da mantene a rentabilità. Quelle sò ricusate da u Statu, è a chjusura hè decisa in u 1965.

U bilanciu per a salute hè forte, è sempre in evoluzione : sò stati culpiti micca solu l'operai, ma ancu i camalli di u portu di Bastia, chì i sacchi di tigliu riprisentàvanu un terzu di l'espurtazione in l'anni sessanta,è ancu e moglie chì lavavanu i panni.

Per l'ambiente, malgradu una securizazione, pocu fà, una surveglianza avera da esse fatta forse à sèculi, chì a destruzzione saria, secondu à certi avisi, ancu peghju chì quelle rimarcate è puru previste.



Ind'a listessa rubricca
< >

Venari u 25 di Maghju 2018 - 09:24 LINGUA - CULTURA - MUSICA : 1914, A Cispra

Venari u 25 di Maghju 2018 - 09:19 LINGUA - CULTURA - MUSICA : 1977, I Chjami Aghjalesi




QUALE SIMU ?

Praticalingua hè di più chè un locu induve si ampara u corsu. Pudete seguità una furmazione di lingua corsa o in lingua corsa (segondu l’attelli) ma, al di là, ci truvate a ghjente, ci tuccate un bichjeru o ci biite un caffè in un spaziu assestatu apposta. Pudete vene dinù à prufittà di un spaziu bibbiuteca. Hè un locu 100% cursòfunu induve vo pudete stà à sente, dumandà rinsignamenti o cunsigli è soprattuttu mèttevi à parlà corsu à u vostru rìtimu. 




QUALE PÒ VENE ?

Ind’è noi, ci vènenu :

Ghjente d’ogni età : ciucci, adulescenti è adulti.

Ghjente chì scòprenu a lingua.

Ghjente chì anu bisognu di ripiglià cunfidenza per parlà corsu è chì ghjùnghjenu per francà u passu è parlà più vulenteri.

Ghjente chì u corsu u pàrlanu benìssimu è chì ghjùnghjenu à amparà affari artìstichi, culturali o patrimuniali è à sparte u so sapè.

Ind’è noi, ci vènenu ghjente chì vòlenu praticà a so lingua è sparte una stonda d’amicizia, o passà da u parlà à u fà !




Induve simu ?

U nostru lucale si trova indè u Cunventu Sant'Ànghjuli, daretu à u Palazzu di Ghjustizia.



Seguìtaci nant'à Twitter

è nant'à Facebook