Praticalingua

STORIA DI CORSICA-PERSUNAGI: Ghjacintu Paoli 1690-1768




Genrale di a Nazione Corsa, Babbu di Pasquale è Clemente


Natu in u 1690 in Merusaglia, mortu in u 1768 in Nàpuli, Ghjacintu Paoli era u babbu di u Babbu di a Pàtria, Pasquale Paoli.

 

Figliolu d'un mulinaghju chjamatu Liberatu Paoli, Ghjacintu hà studiatu, avviatu da u ziu, Clemente Paoli, chì li fece scopre a cultura latina. Muderatu è intelligente Ghjacintu principiò una cariera di magistratu integratu à l'òrdine Ghjenuvese. È cusì diventò un pricuradore eppo un ghjùdice apprezzatu da a so cumunità.

 

In u frattempu, s'hè maritatu incù una donna di Merusaglia, Diunìsa, dopu avella fattu abbrugà u so matrimoniu incù un antr'omu. Anu avutu sette zitelli, cinque fèmine è dui maschji, Clemente u grandettu, è Pasquale. Ma Diunìsa morse à cinquant'anni.

 

In u 1732, a Còrsica si pisò contr'à Ghjènuva. Ghjacintu accettò di purtà e revendicazione di i paisani rivultati à i Ghjènuvesi è si ritruvò in prigiò. In u 1734, righjunse i Naziunali è ne diventò unu trà i capi militari. D'aprile, hè statu elettu Generale di a Nazione da a Cunsulta di u Cuventu d'Orezza.

Legislatore, omu di Dirittu è di ragiò, filòsofu di i Lumi, scrisse a prima Custituzione di a Còrsica in u 1735 incù, per intròitu : « l'omi nàscenu lìbari è pari trà elli ». U testu urganizò l'elezzione di tutti i magistrati è dirigenti di u Reame, creò un' armata, una muneta.

 

Ma i Corsi sò disuniti tandu, è per fà l'unione, Ghjacintu è l'altri capi chjamonu à Tiadoru di Neuhoff da fallu Rè di Corsica. Dopu à a scunfitta di u so Reame, e truppe di Ghjacintu sò battute in u 1739, è u Generale si ne partì per un longu esiliu in Nàpuli incù u so figliolu Pasquale.

 

L'alleverà u so figliolu, tramandènduli u so amore di l'Antichità, di i Lumi, ma ancu di a Pàtria. Ghjacintu avìa da more in Nàpuli, di decembre 1768.

 

 




Ind'a listessa rubricca
< >

Venari u 25 di Maghju 2018 - 09:24 LINGUA - CULTURA - MUSICA : 1914, A Cispra

Venari u 25 di Maghju 2018 - 09:19 LINGUA - CULTURA - MUSICA : 1977, I Chjami Aghjalesi